top of page

SE HAI BISOGNO DI SUPPORTO O CHIARIMENTI 

Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche



Cosa sono le Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche e qual è la loro definizione?

 

Leggiamo la definizione delle Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche tratta dal Catalogo dell’Offerta Formativa in DBN della Regione Lombardia e concordata dalle maggiori associazioni di settore

 

TECHICHE SUONO-VIBRAZIONALI OLISTICHE


Le Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche favoriscono il benessere della persona in una visione di cultura della vitalità. Il Suono e la sua energia vibrazionale stimolano importanti processi di riequilibrio e riarmonizzazione offrendo un grande contributo biologico-emozionale-spirituale. Le Tecniche Suono-Vibrazionali Olistiche accolgono esperienze diverse in ambito sonoro musicale e si strutturano in un percorso consapevole, unitario, aperto, e per questo in continua evoluzione. Tra gli strumenti utilizzati: campane tibetane, diapason, gong, tamburo sciamanico, voce, campane di quarzo, hang, didjeridoo, nada yoga, canto armonico, mantra, coro, strumenti ancestrali, tradizionali e altri ancora.


Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page